Per ripartire dalle Periferie


«Nel tempo che viviamo non ha senso, è davvero inattuale, ragionare di centro e di periferie, come se al primo appartenesse un primato perpetuo e i ruoli territoriali non fossero frutto, invece, delle relazioni costruite sui territori. Siamo, sempre più, tutti, centro e periferia nello stesso momento»

Sergio Mattarella, Presidente della Repubblica (Sabato 9 aprile 2022)

Solo pochi mesi prima della manifestazione dei propri ragionamenti sui concetti di centro e periferia da parte del Presidente della Repubblica, il Ministro della Cultura, Dario Franceschini, sostiene che bisogna ragionare e intervenire maggiormente nel territorio periferico. Da un lato Mattarella dice che non esistono i concetti “centro” e “periferia” e dall’altro Franceschini sostiene che invece bisogna intervenire maggiormente in periferia. Si tratta dunque di due messaggi divergenti che ci fanno riflettere sulla comunicazione tra istituzioni e personaggi istituzionali. Secondo Walter Cherubini l’esposizione a messaggi divergenti fa confondere i cittadini e le persone che lavorano sul territorio, soprattutto quelli residenti e operandi nelle cosiddette periferie. Per far fronte a incomprensioni Cherubini ritiene che sia necessario valorizzare il territorio periferico e dare maggiori attenzioni a esso, come in sostanza afferma Franceschini. Per fare ciò bisogna far conoscere il territorio e questo si può adesso anche grazie alle iniziative nell’ambito del progetto PeriferiArtMi di Consulta Periferie Milano.

Per ripartire dalle Periferie abbiamo in studio con noi il nostro ospite fisso Walter Cherubini, presidente Consulta Periferie Milano. Per scoprire le varie iniziative culturali e non, consultate il sito PeriferiArtMi e guardate la nostra puntata.

More Episodes

Reviews for Per ripartire dalle Periferie

There are currently no reviews for Per ripartire dalle Periferie
Scroll to top