Focus Periferie: Finale di Stagione

Conoscere per curare: questo lo slogan di Focus Periferie.

Conoscere per curare non per forza il degrado, certo anche quello, ma curare significa anzitutto prendersi a cuore la propria città, partendo da ciò che abbiamo sotto casa. E la nostra città di Milano è per la maggior parte le sue periferie.

Per questo noi raccontiamo la vita non DI periferia, ma IN periferia. Questa la missione di Focus Periferie, che svolge grazie alla collaborazione con Consulta Periferie Milano, grazie alla conoscenza e alla visione politica – non partitica – di Walter Cherubini, grazie alle tante, tantissime storie di protagonismo civico e cittadinanza attiva che incontriamo, ascoltiamo e condividiamo.

Grazie infine al ruolo di Milano AllNews, che vuole essere sempre di più il servizio di informazione locale intermediario tra i cittadini e le istituzioni. 

Oggi vi presentiamo in questo finale di stagione qualche frammento di quello che è stato negli ultimi mesi, perché diventi spunto per ripartire a settembre con una nuova stagione di storie, approfondimenti e proposte sempre a partire dall’ascolto della nostra città.

Italia Nostra

Abbiamo incontrato Gianluca Vargiu, responsabile delle operazioni di riqualificazione nella zona di Porto di Mare, affidata dal Comune di Milano all’associazione Italia Nostra.

Il metodo utilizzato per portare avanti le attività è emblematico del nostro programma: un coinvolgimento attivo dell’Amministrazione e soprattutto della cittadinanza, per creare un rapporto positivo tra cittadini e territorio.

Associazione Argot

E l’interesse per il territorio è anche il motivo dietro l’istituzione di Fondazione Argot, nata nel 2021 all’interno del quartiere Gallaratese. Sita nel Municipio 8, questa realtà è tra le più fragili del Comune di Milano a causa della sua composizione demografica, dall’età media decisamente elevata, e della mancanza di spazi di aggregazione, di formazione e di svago per i giovani.

Francesco Pessina è solo uno dei giovani under 25 che hanno deciso di dedicare il loro tempo e la loro arte per la riqualificazione del Parco dei Triangoli, anche assieme ad altre associazioni, per attrarre la gioventù del Gallaratese.

A Scuola di Straniero

Ma l’avvicinamento alla realtà del territorio non può avvenire senza una condizione necessaria: la volontà di appartenere, la sensazione di far parte di qualcosa di più grande.

Ed è proprio per questo che è importante creare comunità, un processo che passa anche attraverso l’apprendimento della lingua italiana da parte degli stranieri residenti nei quartieri.

A questo proposito, sono nate moltissime associazioni che dedicano l’esperienza di insegnanti o volontari, come Paola Riso, ma il ruolo di pionere è stato senza dubbio ricoperto dall’associazione NonUnoDiMeno, fondata da Giansandro Barzaghi, che ha portato a Milano tra gli anni Sessanta e Settanta il modello della scuola popolare.

Nocetum

La volontà di accogliere e di creare comunità è anche ciò che caratterizza il Centro Nocetum, a Corvetto, a pochi chilometri di distanza dall’Abbazia di Chiaravalle. Nocetum si configura come un rifugio, un’oasi di pace e solidarietà, posta all’interno della città – anche se l’effetto è quello di vivere da tutt’altra parte, al di fuori del tempo e dello spazio.

Ed è proprio questo che fa sì che la fondatrice Gloria Mari, le sue consorelle e i 50 volontari riescano ad accogliere madri in difficoltà che necessitino un (re)inserimento nel tessuto sociale, oltre a fornire attività di doposcuola in un quartiere che sta vivendo una vera e propria crisi relativamente alle soluzioni abitative popolari.

Formazione Politici

Gloria Mari si è lamentata del fatto che l’Amministrazione sembri spesso disinteressata all’operato di Nocetum, arrivando spesso a confinare il suo campo d’azione con una burocrazia davvero ingombrante.

Ebbene sì: non è possibile non tenere in considerazione il ruolo dell’Amministrazione quando si parla di gestione di una città, e per farlo in modo ottimale la Fondazione Gianfranco Dioguardi offre corsi di alta formazione a professionisti interessati ad entrare nell’amministrazione pubblica.

Ne abbiamo parlato con Francesco Maggiore, che sottolinea l’importanza di una formazione di tipo manageriale, comparando così l’amministrazione a una scala gerarchica come quelle presenti in azienda, con ruoli ben definiti.

L’azione della Fondazione però non si ferma alla formazione dei manager, poiché offre anche un percorso dedicato agli studenti delle scuole superiori, A Scuola di Città, per sensibilizzarli alle problematiche legate alla tutela e alla gestione del territorio.

Consulta Periferie Milano

Focus Periferie deve ringraziare Walter Cherubini e Consulta Periferie Milano non solo per la proficua collaborazione, ma anche per averci insegnato che è importante essere addestrati a fare comunità.

CoriMilano

Quanto affermato da Walter Cherubini trova espressione nell’azione di CoriMilano per le Periferie, un’iniziativa di Bruno Volpon volta a portare il canto corale nelle periferie cittadine.

La cultura, infatti, assume molteplici dimensioni, ma alla base di ognuna di esse vi è la volontà di condividere e di partecipare; e questo è sicuramente ancor più importante nelle periferie delle grandi città, caratterizzate non solo dall’aspetto multiculturale, ma anche da flussi di persone, che siano pendolari o altro.

Ma c’è di più: ciò che lega Consulta Periferie Milano e CoriMilano per le Periferie è la partecipazione ad AMATEO, un’organizzazione che opera a livello internazionale, e che si occupa della cultura nelle periferie di ben ventitrè Paesi; purtroppo, ma per nostra fortuna, Consulta Periferie Milano è l’unica associazione italiana che ne faccia parte, ed è stato proprio Walter Cherubini a presentarvi CoriMilano.

Focus Periferie torna a settembre, e possiamo anticipare che ci sono già molte sorprese in serbo; nel frattempo, non perdetevi la puntata di Miei Carissimi Milanesi di mercoledì, dedicata alla strage di via Palestro, di cui ricorre il ventinovesimo anniversario.

More Episodes

Reviews for Focus Periferie: Finale di Stagione

There are currently no reviews for Focus Periferie: Finale di Stagione
Scroll to top