Associazione Giovani e Famiglia: l’importanza di crescere insieme

Walter Cherubini e Romano Ranaldi ci hanno parlato del doposcuola organizzato dall’Associazione Giovani e Famiglia e dell’attività continua che l’associazione svolge nel quartiere di Baggio. Romano Ranaldi, presidente dell’associazione, ci ha raccontato la nascita di questo doposcuola ma soprattutto, ci ha parlato del progetto Everest in collaborazione con la Caritas, la Parrocchia di Sant’Anselmo e la Fondazione Vismara che ha da poco preso vita. Questa iniziativa si compone di diverse attività, dal laboratorio teatrale all’accompagnamento scolastico fino al laboratorio sportivo. Infatti, come ha più volte sottolineato Ranaldi, l’importante è crescere insieme e utilizzare gli spazi pubblici con coscienza in modo da rispondere alle esigenze del cittadino e creare una forte rete sociale.

https://www.facebook.com/milanoallnews/videos/vl.1853767141409294/2002570873367365/?type=1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top