Cerca
21 Settembre 2021
La WebTV di Milano. Un nuovo modo di fare giornalismo. Le notizie utili, pensate e create insieme a voi.
Simone Lunghi, l’Angelo dei Navigli

Simone Lunghi, l’Angelo dei Navigli

Copertina MCRDU

Simone, conosciuto anche come l’Angelo dei Navigli, pagaia per i canali di Milano con l’obiettivo di ripulire le acque della città da quelle che lui chiama le “tracce dell’incivile civiltà”.

Lui è Simone Lunghi, l’Umano #ZeroQuattordici.

Milano è un racconto bellissimo, ma le pagine dei Navigli sono state strappate. Dobbiamo recuperarle e riprendere il racconto.

Simone Lunghi

Per questo motivo Simone, oltre a combattere l’inquinamento dei Navigli, a bordo della sua canoa ci accompagna a riscoprire la bellezza dei luoghi bagnati dai canali meneghini.

Simone Lunghi canale
Simone Lunghi

Gli Angeli dei Navigli

La storia di Simone inizia a Vigevano dove, fin da bambino, segue suo padre lungo gli argini del Ticino: luoghi di esplorazione e di svago, ma anche di consapevolezza. Inizia ben presto, infatti, a rendersi conto dell’inquinamento che deturpa il paesaggio fluviale.
La sua vera avventura ecologica inizia nel 2015, al ritorno da New York dove per qualche anno Simone è stato personal trainer nell’Upper East Side. Trasferitosi a Milano il nostro angelo ha dovuto reinventarsi, usando l’unica cosa che gli era rimasta: la canoa.
Insieme alla Canottieri San Cristoforo, Simone Lunghi inizia così un progetto di promozione del territorio, accompagnando i turisti in visita a Milano a guardare la città da un punto di vista nuovo: quello dei suoi canali.

Non si tratta tuttavia soltanto di turismo, sebbene consapevole e sostenibile. Insieme ad alcuni volontari, infatti, Simone fonda l’associazione Angeli dei Navigli, la cui missione è mantenere puliti i canali meneghini, rimuovendo tutte le tracce di “incivile civiltà”. Dai fondali gli angeli hanno portato alla luce qualsiasi cosa: posate della movida, cerchioni arrugginiti e persino carrelli della spesa.
E così da un paio di anni, anche grazie all’intervento degli Angeli dei Navigli, le acque dei canali sono meno inquinate e molto più pulite. Secondo l’ultima analisi effettuata il 21 gennaio 2020, lo stato dell’acqua dei canali è di qualità “eccellente”.

Mi sono reso conto che il primo ambiente da difendere non sono i boschi o gli oceani, ma sono le città.

Simone Lunghi

Circumnavigazione di Milano

Nel 2018 Simone Lunghi è stato il primo uomo a circumnavigare Milano, attraverso i canali, usando solo una canoa e una bicicletta

Frequentavo la quinta elementare quando ho sentito per la prima volta la parola periplo. Ricordo la voglia di circumnavigare qualcosa e di esserne in un certo senso il precursore; ho dovuto aspettare 47 anni per realizzare questo sogno.

Partito l’8 settembre 2018, rientra a Milano il 15 settembre dopo aver percorso 200 km pagaiando e altri 200 km pedalando, seguendo un percorso per nulla semplice: Naviglio Grande, Naviglio di Bereguardo, Canale Villoresi, Naviglio di Paderno d’Adda, Naviglio della Martesana e Naviglio Pavese.

INFOGRAFICA

Per questa sua impresa e per il suo impegno per la promozione del territorio e la salvaguardia ambientale, Simone Lunghi ha ricevuto diverse onorificenze: il Premio Personaggio dell’anno 2019 nei Milano città stato Awards, il premio alla Virtù Civica Panettone d’Oro e il Milano Storytelling Awards.

Per queste e altre storie, potete trovare Ma che Razza di Umani!? su Facebook, Instagram, Linkedin e Youtube.

Milano AllNews è e continuerà ad essere una testata giornalistica ad uso gratuito e libero, ma se vorrete accordarci la vostra fiducia, ci impegneremo sempre più profondamente nel mostrarvi e raccontarvi Milano e la Città Metropolitana nella maniera più completa possibile.
Milano AllNews è social webtv, news, articoli, podcast e longform.
Tutti formati editoriali per costruire un racconto il più completo possibile.

Basta un click e una piccola donazione per dar fiducia a questo nostro progetto condiviso.

Condividi

Archivi