Cerca
21 Settembre 2021
La WebTV di Milano. Un nuovo modo di fare giornalismo. Le notizie utili, pensate e create insieme a voi.
Siamo tutti abitanti di un nuovo mondo, con nuove regole e nuovi ruoli.

Siamo tutti abitanti di un nuovo mondo, con nuove regole e nuovi ruoli.

In questa puntata di MunicipioX siamo stati insieme a Andrea Colamedici, editore e filosofo che insieme a Maura Gancitano hanno fondato Tlon, una casa editrice, una scuola di filosofia e una libreria teatro, con l’obbiettivo principale di portare la filosofia in giro nelle piazze fisiche e virtuali.

Tlon è nata inizialmente come una casa editrice con l’intenzione di pubblicare libri innovativi che rappresentano una nuova visione del mondo.

È diventata poi anche una libreria teatro, nata dall’esigenza di creare uno spazio in cui unire la libreria e il teatro, due ambiti che qui in Italia fanno un po’ fatica a coesistere. 

Ed è infine anche una scuola di filosofia; fanno tanti incontri in giro e fanno anche molta divulgazione online, poiché si sono resi conto che la gente ha fame di filosofia. Hanno un grande seguito su Facebook e Instagram grazie alle loro divulgazioni, ma soprattuto nei loro podcast, uno dei quale risulta come il 3 prodotto più ascoltato su Audible.

Hanno creato anche il progetto “Odiare ti costa”, un progetto legato al cosiddetto Hate speech, che sostiene le persone che subiscono odio online, poiché c’è stato un aumento inverosimile del tasso di odio online; la gente si insulta dicendo le peggio cose convinti che possano riversare tutta la loro frustrazione quotidiana sul web. 

Il loro intento è quello di operarsi e agire per fare consapevolezza su questi temi e rendere soprattutto consapevoli le persone vittima di Hate Speech, creando una comunità per aiutarli e proteggerli, e per informarli del fatto che hanno a disposizione degli strumenti legali su cui possono fare riferimento. 

Quello che vogliono inoltre fare con questa iniziativa è permettere alle persone di sentirsi libere di esprimere la propria opinione, limitando però tutto quello che riguarda Hate Speech

Siamo tutti abitanti di uno spazio nuovo, e c’è un nuovo modo di stare al mondo, pertanto dobbiamo imparare a darci nuove leggi e nuove regole.

La gente non è consapevole di toccare uno smartphone tra le 5 mila e le 7 mila volte al giorno e non è consapevole di passare un quarto della sua giornata connessi al telefono. Dobbiamo renderci conto dell’urgenza di un’educazione digitale e sentimentale. 

Il mondo è cambiato, e stanno cambiando le regole e anche i ruoli.


Milano AllNews è e continuerà ad essere una testata giornalistica ad uso gratuito e libero, ma se vorrete accordarci la vostra fiducia, ci impegneremo sempre più profondamente nel mostrarvi e raccontarvi Milano e la Città Metropolitana nella maniera più completa possibile.
Milano AllNews è social webtv, news, articoli, podcast e longform.
Tutti formati editoriali per costruire un racconto il più completo possibile.

Basta un click e una piccola donazione per dar fiducia a questo nostro progetto condiviso.

Condividi

Archivi


Guarda la WebTV