Cerca
1 Dicembre 2021
La WebTV di Milano. Un nuovo modo di fare giornalismo. Le notizie utili, pensate e create insieme a voi.
Mio Carissimo QT8

Mio Carissimo QT8

Miei Carissimi Milanesi, in tutta onestà quanti di voi sanno perchè QT8 si chiama proprio così?
Ve lo raccontiamo questa sera con due ospiti che, oltre ad avere lavorato per anni in circoli e comitati del quartiere, sono anche abitanti della zona: Emilia Dragonetti del Coordinamento Comitati Milanesi e Stefano Medri, segretario del Circolo PD Montestella.

Quartiere Triennale 8, ecco svelato il mistero! D’altronde, il quartiere del Municipio 8 è stato concepito proprio in occasione dell’ottava edizione della Triennale di Milano del 1947 dall’architetto Piero Bottoni. L’idea originaria era di dar vita ad un quartiere “sperimentale”, con una grande attenzione per gli spazi verdi e case prefabbricate con quattro piani. 

Emilia Dragonetti del Coordinamento Comitati Milanesi è anche una fiera abitante di QT8 dal 2003. 

Quando esco dalla metropolitana e sbarco nel mio quartiere, mi accorgo che l’aria ha un odore diverso” ci racconta Emilia. “C’erano due intenti originari: da un lato, mettere alla prove le idee dell’architettura moderna, ma c’era anche un altro intento: la città era mezza distrutta e il problema dell’abitare era terribile, e la volontà era di creare un quartiere popolare che avesse un’alta qualità formale.” 

Anche l’altro ospite di questa sera è abitante del quartiere: Stefano Medri, segretario del Circolo PD Montestella.

Ci è voluto molto tempo, purtroppo, ma si sta lavorando per fare dei miglioramenti: bar e sale per riunioni e incontri, così da creare centri di aggregazione.

Parlando di QT8 non si può non menzionare il Montestella: un’altura artificiale costituita con le macerie di tutti gli edifici distrutti a seguito dei bombardamenti subiti dalla città. 

Un altro pilastro del quartiere è il Giardino dei Giusti, vicino al Montestella, sottoposto a vincolo paesaggistico e dedicato alle figure esemplari di resistenza morale.  

Miei Carissimi Milanesi, perchè non ritornare alla volontà originaria di dare a QT8 una natura sperimentale?
Grazie per essere stati con noi. Potete rivedere le puntate su https://www.milanoallnews.it/mio-carissimo-qt8/,
Vi auguriamo buon fine settimana e vi diamo appuntamento lunedì, sempre in diretta dalle 19:30.
Buonasera.

Milano AllNews è e continuerà ad essere una testata giornalistica ad uso gratuito e libero, ma se vorrete accordarci la vostra fiducia, ci impegneremo sempre più profondamente nel mostrarvi e raccontarvi Milano e la Città Metropolitana nella maniera più completa possibile.
Milano AllNews è social webtv, news, articoli, podcast e longform.
Tutti formati editoriali per costruire un racconto il più completo possibile.

Basta un click e una piccola donazione per dar fiducia a questo nostro progetto condiviso.

Archivi