Cerca
25 Gennaio 2022
La WebTV di Milano. Un nuovo modo di fare giornalismo. Le notizie utili, pensate e create insieme a voi.
Mio Carissimo Ex Macello

Mio Carissimo Ex Macello

Miei Carissimi Milanesi,
se negli ultimi anni vi è capitato di passare da viale Molise, al numero civico 66, vi sarete sicuramente accorti della presenza di quell’immensa zona ex industriale, ormai in disuso, che è l’ex macello di Milano. La buona notizia è che nei prossimi anni quel grande luogo abbandonato si trasformerà in un nuovo quartiere, vivo e giovane, grazie al Progetto ARIA di Redo Sgr.
Questa sera ne parliamo con Andrea Vecci, responsabile Impatto, sostenibilità e comunicazione di Redo Sgr, e Marco Montella di UrbanFile.org.

Con il progetto ARIA, Redo Sgr si aggiudica il concorso di Reinventing Cities 2020: si tratta di un brand internazionale che vuole mettere in relazione i progetti già rivoluzionari delle cosiddette “smart cities” e seleziona i migliori progetti di rigenerazione di aree urbane nel segno della sostenibilità e del rinnovamento

Il progetto ARIA prevede: il nuovo Campus internazionale dello IED (Istituto Europeo di Design), un distretto museale scientifico dedicato alla divulgazione delle tecnologie, un sistema di spazi aperti a tutta la città e case a prezzi accessibili per 1200 famiglie e centinaia di studenti. 
Non solo un progetto basato sul recupero ma anche sulla sostenibilità: gli attuali edifici che coprono la superficie totale – di 15 ettari – verranno parzialmente riutilizzati così da permettere un risparmio sulla produzione del progetto. 

“Si tratta di un luogo speciale: entrando nella struttura si vedono padiglioni e magazzini strepitosi. Non appena entrati abbiamo pensato: questi posti devono poter essere riaperti, piuttosto che demoliti racconta Andrea Vecci. 

L’area sarà composta da cinque cluster, nei quali ci sarà una parte residenziale con strutture di social housing e uno studentato, servizi di prossimità come un centro medico, una portineria di quartiere, una scuola per l’infanzia, una ludoteca, spazi di coworking, uffici e attività commerciali. Non mancheranno gli spazi verdi: orti sociali, playground, aree attrezzate per lo sport, aree dedicate alla musica, al cinema e al teatro all’aperto. 

Molti progetti, se ben veicolati e con l’accompagnamento e la giusta attenzione del pubblico, possono avere una buona ricaduta ambientale sulla città. Pensiamo, ad esempio, alla biblioteca degli alberi. Il progetto ARIA per l’ex macello potrebbe essere uno di questi” dice Marco Montella. 

Miei Carissimi Milanesi, vi ringraziamo per essere stati noi nella scoperta di questo progetto che potrebbe essere un nuovo vanto per la nostra bella Milano.
Vi diamo appuntamento a lunedì, sempre in diretta dalle 19:30 su https://www.milanoallnews.it/diretta/.
Buon fine settimana.

Milano AllNews è e continuerà ad essere una testata giornalistica ad uso gratuito e libero, ma se vorrete accordarci la vostra fiducia, ci impegneremo sempre più profondamente nel mostrarvi e raccontarvi Milano e la Città Metropolitana nella maniera più completa possibile.
Milano AllNews è social webtv, news, articoli, podcast e longform.
Tutti formati editoriali per costruire un racconto il più completo possibile.

Basta un click e una piccola donazione per dar fiducia a questo nostro progetto condiviso.

Archivi