Cerca
20 Giugno 2021
La WebTV di Milano. Un nuovo modo di fare giornalismo. Le notizie utili, pensate e create insieme a voi.
Manifesto delle scuole, gli studenti chiedono un cambiamento

Manifesto delle scuole, gli studenti chiedono un cambiamento

Con la pandemia, gli studenti hanno conosciuto diversi disagi che, forse, prima non erano presenti. A partire dalla didattica a distanza, alle continue aperture e chiusure delle strutture, finendo con la comparsa di problemi anche a livello psicologico, spesso sottovalutato. I danni, secondo Damiano Bettega di Unione studenti Lombardia, «saranno soprattutto a livello di rapporti umani tra gli studenti, perché la scuola era uno spazio anche di socialità soprattutto per gli individui più piccoli».

Con il proseguire delle vaccinazioni, si presume che anche la scuola riparta a pieno regime nel prossimo anno scolastico, ma il rischio più grande in tutto ciò sarà la presenza di criticità mai colmate. Ma in che senso? I metodi di insegnamento tradizionali hanno, come tutto, delle sfumature bianche e nere, e allo stesso modo le ha la didattica a distanza. Dopo più di un anno di pandemia, il rischio di non aver risolto le precedenti difficoltà può portare a trovare nell’ambiente scolastico una maggior tensione. Proprio per questo, i giovani di Unione Studenti Lombardia hanno creato la campagna “Cantiere Scuola, apriamo i cantieri e ricostruiamo i diritti”, con l’obbiettivo di lanciare dal basso, scuola per scuola, delle assemblee di discussione tra studenti, per costruire un manifesto nazionale della scuola. Il manifesto conterrà delle proposte di riforma a partire dai metodi didattici arrivando a questioni di diritto allo studio.

Damiano racconta che le loro proposte coinvolgono la situazione dei trasporti per gli studenti, rivendicando la necessità di renderli gratuiti, il costo esagerato  dei materiali a supporto della didattica, come i libri, e la modifica delle modalità di insegnamento frontale che spesso non sono stimolanti ne pienamente utili per gli studenti.


Milano AllNews è e continuerà ad essere una testata giornalistica ad uso gratuito e libero, ma se vorrete accordarci la vostra fiducia, ci impegneremo sempre più profondamente nel mostrarvi e raccontarvi Milano e la Città Metropolitana nella maniera più completa possibile.
Milano AllNews è social webtv, news, articoli, podcast e longform.
Tutti formati editoriali per costruire un racconto il più completo possibile.

Basta un click e una piccola donazione per dar fiducia a questo nostro progetto condiviso.

Condividi

Archivi