Cerca
8 Agosto 2022
La WebTV di Milano. Un nuovo modo di fare giornalismo. Le notizie utili, pensate e create insieme a voi.
Le proteste dei residenti fanno chiudere il Wanted Clan

Le proteste dei residenti fanno chiudere il Wanted Clan

A fine mese chiuderà definitivamente i battenti il Wanted Clan, storico cinema di quartiere situato in via Tertulliano.

La struttura si era differenziata da altre sue simili in quanto al suo interno era possibile vivere il cinema in modo alternativo, grazie a serate ed eventi che prevedevano la commistione di arti performative e la partecipazione attiva degli spettatori.

Purtroppo, la musica dal vivo e l’intervento del pubblico causavano non pochi disagi ai residenti della zona: il Wanted Clan, infatti, non era insonorizzato, e i costi per l’intervento, stimati tra i 30.000 e i 60.000 euro, si sono rivelati proibitivi per la gestione del cinema di quartiere, soprattutto dopo essere sopravvissuto a due lockdown.

I fan del Wanted Clan non devono però disperare: la gestione ha infatti deciso di diventare itinerante, e già nel mese di agosto ha in programma la proiezione di pellicole presso il parco delle Crocerossine.

Iscriviti alla nostra Newsletter settimanale

* indicates required

Archivi