Cerca
8 Maggio 2021
La WebTV di Milano. Un nuovo modo di fare giornalismo. Le notizie utili, pensate e create insieme a voi.
InTasca, 20 marzo 2021

InTasca, 20 marzo 2021

InTasca, il podcast di Milano AllNews, racconta in pochi minuti le notizie più importanti della settimana milanese. Oggi parliamo degli scioperi contro la DAD, del crowdfunding civico e delle novità dal fronte dei lavori pubblici.

Teneteci in tasca e noi vi terremo aggiornati.

Puoi ascoltarci anche su:
– Spotify https://open.spotify.com/show/10QWHp9sUWzxRitjwxNEYg
– Apple Podcasts https://podcasts.apple.com/us/podcast/intasca-la-milano-che-ti-serve/id1552545173?uo=4
– Google Podcasts https://www.google.com/podcasts?feed=aHR0cHM6Ly93d3cuc3ByZWFrZXIuY29tL3Nob3cvNDc3NTYyNS9lcGlzb2Rlcy9mZWVk

Testo integrale della puntata del 20 marzo 2021

Di nuovo zona rossa e di nuovo scuole chiuse.
Anche stavolta i gruppi di opposizione alle chiusure fanno sentire la propria voce per dimostrare il dissenso più totale davanti a questa scelta. Dopo la manifestazione di giovedì scorso fuori dal Palazzo di Regione Lombardia per reclamare a gran voce che la DAD non è scuola, domenica 21 marzo ci saranno altre due manifestazioni.

  • Alle 15 al parco Sempione Priorità alla Scuola si ritrova per chiedere certezze sul rientro in continuità e sicurezza dopo Pasqua. La richiesta principale è che i fondi europei di Next Generation vengano investiti davvero per le future generazioni, a partire proprio dalla scuola e dal diritto all’istruzione.
  • La seconda manifestazione è organizzata dalla rete Scuoleinpresenza. Si tratta di un evento nazionale che avrà luogo in 12 regioni italiane per chiedere, ancora una volta, la ripresa della didattica in presenza. A Milano l’evento si terrà in Piazza del Duomo alle 16.

Parte il crowdfunding civico, una nuova modalità per finanziare progetti sociali e culturali nei quartieri. Si tratta di un’iniziativa in cui il Comune di Milano, gli enti non profit e i cittadini uniscono le forze per migliorare la città. Sono stati raccolti, in soli cinque mesi, oltre 277.000 euro per realizzare progetti che coinvolgano bambini e famiglie, arte e sport, lavoro giovanile, inclusione sociale, agricoltura urbana, artigianato e riuso. I progetti hanno un solo obiettivo: rendere il capoluogo lombardo una città più partecipativa e che favorisca l’inclusione sociale.

Arrivano due ottime notizie dal fronte lavori pubblici.

Sono iniziati i lavori per la riqualificazione di Corso Sempione, progetto che terminerà nella primavera del 2022. L’obiettivo dei lavori è trasformare Corso Sempione in un viale alberato a due corsie per i veicoli per senso di marcia, con un controviale per ogni direzione e due parterre verdi alberati. In questo modo potranno essere realizzate anche una corsia pedonale e una ciclabile, proseguendo nella svolta green che Milano vuole realizzare nel più breve tempo possibile. La fine di questi interventi è prevista per maggio.

Il miglioramento per Milano non è solo un traguardo, ma un percorso continuo che si realizza nella collaborazione con tutte le realtà circostanti. È questo lo spirito che la città ancora una volta dimostra di avere a conclusione del tavolo per l’estensione della linea Lilla fino a Bareggio. Si è scelta questa cittadina perché, rispetto agli altri comuni lombardi, si è notato come i suoi abitanti sono quelli che più utilizzano un mezzo di trasporto privato per arrivare a Milano, ben il 67% dei Bareggesi. I progetti del prolungamento finora presentati sono sei.

Milano AllNews è e continuerà ad essere una testata giornalistica ad uso gratuito e libero, ma se vorrete accordarci la vostra fiducia, ci impegneremo sempre più profondamente nel mostrarvi e raccontarvi Milano e la Città Metropolitana nella maniera più completa possibile.
Milano AllNews è social webtv, news, articoli, podcast e longform.
Tutti formati editoriali per costruire un racconto il più completo possibile.

Basta un click e una piccola donazione per dar fiducia a questo nostro progetto condiviso.

Condividi

Archivi