Cerca
20 Giugno 2021
La WebTV di Milano. Un nuovo modo di fare giornalismo. Le notizie utili, pensate e create insieme a voi.
Il mondo dell’economia carceraria

Il mondo dell’economia carceraria

Economia carceraria, di questo si occupa il Consorzio Viale dei Mille da sei anni a questa parte.

«Nasce dall’esperienza di alcune cooperative sociali che lavoravano e lavorano tutt’ora in carcere, che hanno deciso in qualche modo di mettere insieme le proprie energie per costituire un luogo unico di raccolta, di promozione dell’attività dell’economia carceraria.» Così racconta Luisa Della Morte, Presidente dell’organizzazione, la nascita del Consorzio Viale dei Mille.

Il Consorzio comprende diverse attività, tra cui quella dello store: vendita in loco di prodotti provenienti dalle carceri milanesi ma anche molte italiane. Si parla di prodotti alimentari, come pomodori o paste, fino ad arrivare all’artigianato, come grembiuli o borse.

L’organizzazione ha anche l’obbiettivo di aiutare le imprese e le cooperative interessate ad investire in carcere, rendendo questo interesse concreto. Questo è un progetto di realizzazione economica all’interno delle carceri, in quanto i dipendenti sono detenuti a tutti gli effetti. Si parla di collaborazione fisica tra azienda e carcere, dato che in quest’ultima si trovano spazi adibiti appositamente al lavoro. Un esempio, portato da Luisa Della Morte, è il call center sviluppatosi all’istituto penitenziario di Milano Opera, coinvolti molti detenuti nell’attività lavorativa in uno spazio laboratoriale messo a disposizione dallo stesso istituto, sotto il contratto di un’impresa esterna.

Ma come funzionano questi contratti? L’impresa può utilizzare gratuitamente lo spazio all’interno del carcere, portando i materiali necessari allo svolgimento del lavoro, col vincolo di formare ed assumere persone detenute. Questo permette ai detenuti stessi di mantenersi economicamente aiutando l’eventuale famiglia all’esterno e pagando la retta carceraria, e di implementare le loro conoscenze. Questo dà loro l’occasione di avere una migliore integrazione al di fuori delle carceri una volta scontata la pena.

Icons made by Freepik from www.flaticon.com

Milano AllNews è e continuerà ad essere una testata giornalistica ad uso gratuito e libero, ma se vorrete accordarci la vostra fiducia, ci impegneremo sempre più profondamente nel mostrarvi e raccontarvi Milano e la Città Metropolitana nella maniera più completa possibile.
Milano AllNews è social webtv, news, articoli, podcast e longform.
Tutti formati editoriali per costruire un racconto il più completo possibile.

Basta un click e una piccola donazione per dar fiducia a questo nostro progetto condiviso.

Condividi

Archivi