Vaccini, su 33mila iscritti solo 40 non vaccinati. Scavuzzo: valuteremo caso per caso

A Milano, su 33 mila bambini iscritti ad asili e scuole materne comunali, solo in 40 non risultano al momento in regola con le vaccinazioni obbligatorie. Oggi è l’ultimo giorno per presentare la documentazione e il rischio per i non vaccinati è quello di esser lasciati fuori dalla classe, mentre i genitori saranno costretti a pagare una multa. La vicesindaca, Anna Scavuzzo, ha spiegato che le famiglie dei quaranta bambini ancora non vaccinati hanno già certificato che il percorso vaccinale è a posto, assicurando che entro questa mattina avrebbero presentato la documentazione necessaria. I casi saranno valutati uno per uno e – assicura l’assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera – “Nessun bambino sarà escluso da scuola fino a completamento verifica nostre Ats”.

Rate This Article

Redattrice. Laurea triennale in Filosofia e specialistica in Editoria Multimediale. Appassionata di arti visive e musica, ha scelto di raccontare Milano attraverso le parole.

marina.bassanello@latw.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: