Cerca
9 Dicembre 2019
Ultras della Lazio inneggiano a Mussolini. Sala: “Milano resterà sempre antifascista”

Ultras della Lazio inneggiano a Mussolini. Sala: “Milano resterà sempre antifascista”

Ieri sera, gli ultras della Lazio – in trasferta a Milano per la semifinale di ritorno di Coppa Italia contro il Milan – si sono radunati in piazzale Loreto, all’angolo di Corso Buenos Aires, dove hanno srotolato uno striscione con la scritta “Onore a Benito Mussolini”.

I manifestanti, circa una settantina di persone, nella breve durata del presidio, non hanno mancato di sfoggiare slogan fascisti e saluti romani, proprio alla vigilia della Festa della Liberazione.

I tifosi, identificati grazie alle indagini della Digos di Milano e di Roma, sono stati accompagnati in Questura. Per i 22 identificati l’ipotesi di reato è quella di “manifestazione fascista”, prevista dall’articolo 5 della Legge Scelba del 1952.

Non ha tardato ad arrivare la dura condanna del primo cittadino: nelle parole di Giuseppe Sala l’accusa alla politica, tutta, di non capire che ormai “si stanno superando certi limiti”. Da parte sua però, non lascia spazio ai dubbi: “Milano è e resterà sempre una città profondamente antifascista”.

Condividi
Marina Bassanello
Scritto da
Marina Bassanello

Archivi