L'inchiesta della procura generale di Milano su Expo continua e ora ad essere indagato è il sindaco Giuseppe Sala. A suo carico ora non c'è più soltanto l'accusa di falso per aver retrodatato un documento relativo al maxi appalto per la Piastra cioè il più importante di Expo del valore di 272 miloni. Da oggi invece l'ex commissario di Expo è sotto inchiesta anche per turbativa d'asta. "Provo solo  una profonda amarezza,

Domenica amara per One Team che in quel di Verona perde di misura contro le Underdogs. Un attacco sterile e con la testa altrove non riesce a trovare il bandolo della matassa e ad imporre il proprio gioco, la difesa delle Underdogs contiene egregiamente tutti i tentativi di trovare uno sbocco da parte del One Team. Altro scenario in difesa per le padrone di casa che concedono un'unica segnatura, complice una disattenzione,

Dal 30 giugno al 2 luglio il parco Experience sorto sull'ex sito Expo ospiterà le prime olimpiadi degli oratori lombardi. La presentazione dell'evento si è tenuta ieri mattina a Palazzo Italia in presenza del presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni. All'iniziativa parteciperanno cento oratori per un totale di 2800 ragazzi che si sfideranno in 13 discipline diverse. Per l'occasione gli spazi di Experience si trasformeranno dunque in un vero e proprio villaggio olimpico dove i giovani

Mancano ormai solo pochi mesi al referendum con il quale i cittadini milanesi saranno chiamati a decidere sulla riapertura dei Navigli. I piani di intervento sono già stati definiti e i progetti di fattibilità saranno pronti entro la fine del mese. Due le questioni da valutare: la prima relativa al tunnel sotterraneo che porterà l’acqua del Naviglio Martesana alla Darsena, seguendo l’antico tracciato del canale navigabile che scorreva lungo la

Il Comune di Milano ha approvato il progetto di riqualificazione dello stabile di via Bagutta 2 che fino a qualche anno fa ospitava il garage Traversi. Il piano prevede che nell’area comunale adiacente all’attuale centro sportivo Play More, entro il 2022, vengano realizzati un nuovo centro commerciale e una piscina pubblica coperta. La nuova piscina sarà completa di due vasche, spogliatoi, palestra, area ristoro, uffici, infermeria, solarium, locali depositi, impianti

Gerardo Giardiello, fratello dell’uomo che due anni fa uccise tre uomini all’interno del Tribunale di Milano, ha seminato il panico all’Anagrafe di via Larga. Armato di un taglierino, l’uomo ha minacciato pubblico e dipendenti comunali prima di raggiungere il quarto piano dell’edificio e minacciare di buttarsi da una finestra. Giardiello ha protestato per la propria situazione abitativa, che attualmente lo vede occupare un alloggio Aler di proprietà della suocera defunta,

Giro di vite della Regione sull'assegnazione delle case Aler agli immigrati. La giunta guidata da Roberto Maroni ha approvato il nuovo regolamento attuativo per l'assegnazione degli alloggi popolari. La principale novità è che non solo sarà data precedenza a chi risiede in Lombardia da almeno cinque anni, ma avrà un punteggio più alto anche chi dimostrerà di vivere da un maggior numero di anni in un determinato comune. Il governatore

Il caldo a Milano continua ad aumentare, con temperature che sfioreranno anche i 38 gradi. Per questo motivo il Comune è al lavoro per far fronte alle emergenze, soprattutto per anziani e disabili che saranno seguiti da assistenti domiciliari e volontari. Oltre all’assistenza, Palazzo Marino sta organizzando diverse attività tra visite guidate nei musei ma anche l’accesso gratuito alle piscine comunali.

Nuovi disagi in arrivo per i pendolari: a poca distanza dall'ultimo sciopero, i sindacati del settore trasporti hanno proclamato una nuova agitazione per lunedì 26 giugno. A rischio blocco, inevitabilmente, saranno anche i mezzi pubblici milanesi, con metro, bus e tram Atm che potranno subire ritardi e cancellazioni. Lo sciopero di lunedì 26 giugno durerà probabilmente quattro ore, ma l’azienda e i sindacati non hanno ancora specificato in che fasce

Si chiama Giardini d'inverno il nuovo grattacielo progettato Paolo Caputo, l’ideatore di Palazzo Lombardia, la nuova sede della Regione, che si andrà ad aggiungere allo skyline milanese. L'edificio di quindici piani è frutto di accordi avvenuti nel corso di Expo 2015 tra l’imprenditore ed ex assessore regionale Maurizio Del Tenno e investitori cinesi che fanno capo al gruppo Zhu. I tempi di lavoro stimati si aggirano intorno ai 21 mesi e

Il Comune di Milano ha approvato il nuovo progetto, rivisitato e ridotto, del parcheggio interrato di via Borgogna. Nello specifico, il fronte del cantiere su largo Toscanini sarà arretrato di 6 metri e questo consentirà l’allargamento del passaggio pedonale e una maggiore visibilità tra i due lati di via Borgogna e dal porticato di piazza San Babila verso via Durini. Un altro arretramento di 6 metri è previsto sul lato

La giunta regionale si è riunita nella sede Aler per una seduta del Consiglio, così da sottolineare l’impegno della Regione Lombardia al tema degli sgomberi e delle occupazioni abusive. Il governatore Roberto Maroni promette il massimo impegno sul tema della casa e ha sottolineato come sia necessaria un’azione più efficace da parte della Prefettura e della Questura di Milano.

Mercoledì mattina si è tenuta una protesta degli animalisti del gruppo “Iene vegane” davanti al consolato cinese di Milano in via Benaco. Circa venticinque manifestanti si sono radunati davanti alla sede diplomatica per manifestare contro l'uccisione di migliaia di cani durante lo Yulin Festival e contro l'uccisione dei praticanti della Falun Gong. Durante la mobilitazione sono stati esposti cartelloni per chiedere di fermare le uccisioni e denunciare gli abusi nei confronti degli

Osteria della Pasta e Fagioli Via Venini, 54  -  Tel. 02/26148014  (ch. dom. sera e lun.)    -  No pet friendly Antipasti 7,50 (piatto piccolo) e 9,50 (piatto grande) con aggiunta di mozzarella + 2,50 euro / Primi 8,50 - 9,50 euro / Secondi 7 - 21 euro / Dolci 4,50 - 7 euro / Vini pugliesi al calice 2,50 euro Cercherò di essere il più possibile obiettiva perchè questo è un luogo che

Ancora sciopero del trasporto pubblico a Milano. Dopo lo stop del 16 giugno che ha visto interessati treni, metropolitane, autobus e tram la città dovrà fare i conti con un altro giorno di blocchi. Lo sciopero nazionale previsto per lunedì 26 giugno, come riporta il sito del ministero delle infrastrutture e dei trasporti, durerà quattro ore, ma ancora l'azienda e i sindacati non hanno specificato quali saranno le fasce orarie.

Oggi è il giorno della prima prova della maturità 2017 e circa mezzo milioni di studenti stanno sostenendo il tema di italiano. Dopo le procedure iniziali d'identificazione e consegna degli smartphone e tablet, ai candidati è stato consegnato il plico contenente le tracce della prima prova: si dovrà scegliere tra le diverse tipologie A - analisi del testo; B - saggio breve/articolo di giornale; C - tema storico; D - tema di attualità.

Una nuova ondata di caldo colpirà tutta l'Italia. A poco meno di una settimana di distanza le temperature inizieranno a salire e la colonnina  di mercurio varcherà la soglia dei +35°C. Sarà la giornata di venerdì 23 giugno a riservarci le condizioni meteorologiche più estreme con il "clou" dell'ondata rovente che potrebbe raggiungere fino a 40 gradi percepiti e dei tassi di umidità medio-alti dopo il tramonto. Da lunedì invece le temperature

Intorno alla Stazione Centrale, tra via Sammartini e la zona di Greco, arriveranno presto nuove strisce blu. L'intervento interesserà soprattutto i molti pendolari che parcheggiano regolarmente nei pressi della stazione per poi prendere il treno o la metropolitana per recarsi al lavoro. Con questa scelta il Comune vuole da un lato disciplinare la sosta e dall'altro tutelare i residenti del quartiere a scapito dei numerosi automobilisti provenienti da fuori. Il provvedimento entrerà