Santa Giulia, riaprono i cantieri, nel 2020 il primo edificio

Nel quartiere Santa Giulia sono ripresi i lavori per lo sviluppo dei nuovi edifici all’interno dei lotti Sud che saranno destinati ad ospitare uffici. Il nuovo palazzo, lo Spark One – primo edificio registrato in Italia per la certificazione Well – sarà pronto entro il 2020, e sorgerà proprio accanto agli edifici di Sky, a seguire arriverà anche Spark Two, i cui lavori prenderanno il via tra sei mesi.

L’obiettivo è quello di creare un business district all’avanguardia fortemente connesso con la città ed i suoi servizi, cercando di valorizzare lo spazio urbano mettendo al centro la persona.

Rate This Article

Redattrice. Laurea triennale in Filosofia e specialistica in Editoria Multimediale. Appassionata di arti visive e musica, ha scelto di raccontare Milano attraverso le parole.

marina.bassanello@latw.it