Cerca
23 Ottobre 2019
Salute Digitale e parole in fiore

Salute Digitale e parole in fiore

Ospite di questa seconda puntata di MunicipioX è Elisabetta Maria Guajana, psicologa specializzata in psicoterapia che ha un blog chiamato “psicoparoleinfiore” dove si occupa e tratta tematiche sulla salute digitale dal punto di vista psicologico. 

In questo suo Blog, nato inizialmente per una passione personale, Elisabetta fa da mediatrice e cerca di fare la differenza, avvinando la salute al digitale, due mondi che sembrano apparentemente lontani ma che poi in realtà non lo sono, due mondi che riguardano tutti, poiché tutti noi utilizziamo il web e i social per parlare e informarci sul tema della salute. 

Un esempio è quello di “Dottor Google” utilizzato come soluzione alternativa al medico e dove non appena si ha un piccolo problema fisico e di salute, senza prima consultare il proprio medico di fiducia, si digitano i sintomi con l’obbiettivo di trovare una diagnosi, ma soprattutto con l’intento di trovare un riscontro e trovare qualcuno che è nella nostra stessa situazione. 

In questo caso “Dottor Google” fa si che i pazienti abbiano a disposizione una serie di informazioni che non sono in grado di gestire da soli, in parte perché non ne sono in grado, non essendo dei medici, e in parte perché in una situazione di bisogno è più difficile comprenderli. Quindi il paziente ha sì dei mezzi a disposizione ma deve anche imparare a gestirli, e l’obbiettivo di Maria Elisabetta è quello di aiutare i pazienti durante questo percorso. 

La salute digitale è inoltre un mezzo per sensibilizzare e creare una comunità a livello emotivo, come con i vecchi forum, chiamati anche Health Community, ovvero delle comunità di salute online che raggruppano pazienti e persone che stanno affrontando la stessa situazione e che creano soprattutto delle comunità di sollievo e forza. 

Il ruolo della psicologa in questo caso è quello di creare una consapevolezza attorno al tema della salute, facendo capire che è un argomento che si può trattare quotidianamente anche attraverso i social, e facendo ciò le persone sono ben informate e più esigenti nei confronti dei propri medici, che magari non affrontano con loro certe tematiche per questioni di tempo. 

Questo Blog “Parole in fiore” creato da Elisabetta, che potete trovare anche su Instagram e Facebook, è un vero è proprio luogo di riflessione  dove lei cerca di fare da intermediatrice tra quello che le persone fanno in rete e il perché lo fanno. 


Condividi

Archivi