Cerca
22 Settembre 2019
Grazia e la Milano romana

Grazia e la Milano romana

Durante la puntata di GoodMorning Milano, Grazia Guarnieri ci porta a scoprire i resti dell’epoca romana presenti nella città di Milano. 

Grazia Guarnieri è una guida turistica ed è conosciuta sui social come la Piccola Guida di Milano. È appassionata d’arte e di storia, in particolare quella milanese.

Oggi, durante la passeggiata abbiamo scoperto le evoluzioni e i resti della Milano romana, attraverso un giro turistico originale e lontano dai più comuni e conosciuti luoghi milanesi affollati di turisti.

Grazia inizia il suo racconto nel Giardino Aristide Calderini, un luogo conosciuto soprattutto dagli studenti dell’università Cattolica Del Sacro Cuore, poiché situato vicino al polo universitario. Qui un tempo sorgeva la Casa Corio, la dimora di un’importante famiglia della Milano romana. Questa abitazione è stata poi bombardata durante la Seconda Guerra Mondiale e quello che vediamo oggi è solamente ciò che ne resta. La nostra posizione non è molto distante dall’antico centro di quella che era la città romana, riconducibile all’attuale uscita della Pinacoteca Ambrosiana.

Successivamente ci siamo spostati per scoprire gli altri luoghi cardine della storia romana di Milano e ci siamo quindi diretti verso Via Gorani, dove sono presenti dei resti di provenienza romana.

Grazia ci ha poi condotti verso verso Santa Maria alla Porta, una basilica che prende il nome dall’antica Porta Vercellina e dove vengono celebrate delle funzioni in polacco. 

Concludiamo la nostra passeggiata turistica di oggi in Via Brisa, dove possiamo ammirare i resti romani da un’altra angolazione. 

Condividi

Archivi