Regione, Trenitalia e Ferrovie Nord verso la scissione

Trenitalia e Ferrovie Nord, le due compagnie che gestiscono per il trasporto regionale in Lombardia, si preparano ad una scissione delle competenze. Ieri, l’amministratore delegato di Fs, Renato Mazzoncini, che possiede Trenitalia al 100%, ha incontrato il presidente della Regione, Attilio Fontana, titolare del 57% di Fn per definire i possibili contenuti dell’ipotesi di accordo che intende superare gli attuali assetti gestionali del servizio ferroviario regionale. Obiettivo comune è naturalmente quello di garantire gli investimenti per i nuovi treni e migliorare la qualità del servizio.

 

Rate This Article

Redattrice. Laurea triennale in Filosofia e specialistica in Editoria Multimediale. Appassionata di arti visive e musica, ha scelto di raccontare Milano attraverso le parole.

marina.bassanello@latw.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: