Quali novità per il dopo elezioni?

Avremo delle certezze solo dopo il risultato del 4 marzo, ora i sondaggi ci dicono chi potrebbero essere i vincitori e i perdenti, ma il responso verrà dato solamente dalle urne.

Lo scontro a Milano è molto duro e sono stati schierati nomi importanti. Nella giunta meneghina di centrosinistra si dovrà sostituire Carmela Rozza, candidata per le elezioni regionali. Quando l’onorevole Lia Quartapelle sembrava fuori dalla corsa elettorale, il suo nome è stato fatto per un posto nella giunta di Sala. Ora, tutto è cambiato, anche se lei resta in pole position.
Si parla anche con insistenza di un ritorno dell’ex vicesindaco Ada De Cesaris; ma anche il capogruppo del Pd in Comune, Filippo Barberis, preme per avere un ruolo. Alcuni consiglieri, come Paola Bocci, si sono candidati e, qualora venissero eletti, ci sarebbero cambianti.
Sarà, comunque, decisiva la scelta del sindaco che, nel cassetto, tiene qualche suo nome da proporre. In questo mese si terrà lui le deleghe alla Sicurezza.
Molto movimento anche nel centrodestra: tanti i consiglieri comunali candidati sia in Regione Lombardia che nella competizione nazionale.
Sicuramente, sarà decisivo il risultato delle elezioni regionali, se il vincitore sarà Gori ci sarà un’abbinata di centrosinistra; in caso di vittoria di Fontana Sala dovrà vedersela con il leghista varesino.
Uno scenario politico che, nel giro di poco, cambierà sia in equilibri istituzionali che in termini di guida dei partiti. Tra i candidati c’è, infatti, anche il segretario metropolitano democratico, Pietro Bussolati. Anche per gli azzurri il cielo potrebbe cambiare. Lo stesso vale per la Lega.
Inevitabilmente, il quadro politico nazionale influirà su quello milanese: quale sarà il Governo avrà di certo una ricaduta sull’economia milanese.

Ad oggi: certezze poche, speranze molte.

Rate This Article

Nato a Milano il 20/6/1951. Sposato, un figlio, un nipote e una gatta... Esperto di gestione delle risorse umane e di comunicazione istituzionale, scrittore di noir, ė stato assessore del Comune di Milano e Presidente del Consiglio Provinciale.

caputo.rob@gmail.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: