Cerca
19 Settembre 2020
Policlinico, la cripta e i due archivi apriranno al pubblico

Policlinico, la cripta e i due archivi apriranno al pubblico

Il Policlinico ha intenzione di realizzare un museo dedicato a Milano e alla sua storia, aprendo la cripta dove sono stati ritrovati i resti di 500mila morti della Grande peste. Oltre alla crpita, l’obiettivo è anche quello di aprire i due archivi, quello coperto in inverno e quello nel chiostro d’estate. Il presidente del Policlinico Marco Giachetti spiega che le aree potranno prendere vita anche con iniziative particolari come aperitivi in costume e animazioni multimediali. La cripta dell’Annunciata sarà data in gestione a un operatore turistico e, con il ricavato dei biglietti, saranno aperti anche i due archivi realizzando un percorso comune.

Condividi
Andrea Sidoti
Scritto da
Andrea Sidoti

Archivi