Mundialito: il mondiale di Bollate

Siamo all’ultimo giorno della settimana lavorativa, il tanto agognato venerdi’ e’ giungo e il fine settimana e’ alle porte.
Ospite dell’ultima puntata di questa settimana e’ Enrico Rossetti, organizzatore di Mundialito.

L’evento, che ha avuto inizio ieri 28 giugno, terminera’ sabato 30 e si tiene presso l’Oratorio San Filippo Neri.
Il nome “Mundialito”, alla 9^edizione,  e’ legato al fatto che viene giocata una sorta di mondiale a 5: inizialmente si volevano solo nazionali ma, col tempo, si e’ deciso di accettare squadre anche non nazionali come, ad esempio West Africa, gruppo di ragazzi ospiti di un centro di accoglienza di Limbiate; Pachamama, che unisce i popoli delle Ande; Sahuti Wa Afrika, fanno principalmente cori per riti religiosi; e Kayros, alla prima partecipazione, e’ una comunita’ che accoglie i ragazzi usciti dal carcere minorile Beccaria.

Obiettivo dell’evento di quest’anno e’ finanziare un forno “Santa Augustine Bakery” in Etiopia. Questo sara’ gestito da due ragazzi che hanno preso lezioni di panificazione a Cinisello e i fondi verranno utilizzati per altri progetti benefici.

Mundialito e Assaggi dal Mondo (la cena di sabato sera) sono aperti a tutti; ci sono piccole esibizioni, sono stati organizzati corsi ed intrattenimenti per bambini e la sera ci saranno anche musiche e danze.
I piatti della cena sono tipici di vari luoghi del mondo: Etiopia, Sri Lanka, Messico… e saranno preparati da persone del posto.

Mundialito, cominciato ieri sera, avra’ fine sabato 30 giungo con una cena a base di piatti tipici. L’ingresso e’ libero, ad esclusione della cena che e’ a prenotazione.

Mundialito
Facebook: https://www.facebook.com/mundialitobollate/
@mail: mundialitobollate@gmail.com
Telefono: 338 17 29 964

 

Rate This Article

info@latw.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: