Cerca
16 Settembre 2019
Milano, striscie blu: troppi abusivi

Milano, striscie blu: troppi abusivi

80 mila persone al giorno parcheggiano sulle strisce blu e poi non pagano regolarmente, o non pagano affatto, la tariffa per la sosta, a fronte di 40 mila persone che invece si mettono in regola. E’ il risultato  di una ricerca effettuata dall’Amat, l’agenzia che si occupa di mobilità e ambiente, diffuso durante il consiglio comunale di Milano di lunedì 13 marzo dai consiglieri democratici David Gentili e Carlo Monguzzi. A partire da questi dati, i due esponenti del Pd hanno presentato una mozione per chiedere di aumentare il numero degli ausiliari della sosta, attualmente 150, e stimano in 59 milioni di euro all’anno l’introito della tariffa delle strisce blu se tutti pagassero, contro i 26 milioni messi ora a bilancio. Secondo la ricerca dell’Amat, la sosta “abusiva” cresce di sera, nei giorni festivi e fuori dal centro. Addirittura, oltre la circonvallazione esterna i paganti sono appena l’8%. Dati dell’ultimo trimestre 2016, che però confermano un trend visibile da tempo.

 

Condividi
Join the discussion

Archivi