Cerca
16 Settembre 2019
Milano Photofestival

Milano Photofestival

Ospiti della puntata di oggi di GoodMorning Milano sono Cristina Comelli e Roberto Mutti, rispettivamente la responsabile dell’organizzazione e il direttore artistico del Milano Photofestival. 

Dal 17 al 30 giugno 2019 Milano ospita la quattordicesima edizione del Photofestival, la più ricca e importante rassegna dedicata alla fotografia d’autore che per due mesi ha portato la fotografia in tutta la città metropolitana. Le location coinvolte nella rassegna non sono solo gallerie d’arte e musei ma anche molti spazi espositivi non istituzionali, diffuse attraverso un un circuito articolato di mostre e un importante calendario di eventi.

Il festival è promosso dall’Associazione Aifoto, che da quarant’anni ha come missione quella di sostenere e promuovere lo sviluppo del mondo dell’imaging, sia dal punto di vista dei prodotti, quindi delle novità tecnologiche e tendenze di mercato, sia dal punto di vista della cultura fotografica. L’associazione accoglie anche il mondo dell’imaging digitale, includendo così anche la realtà della telefonia. 

Il Photofestival è una manifestazione annuale che promuove una serie di iniziative con un’offerta quasi interamente gratuita e accosta artisti affermati, fotografi professionisti e autori emergenti. Milano diventa una grande esposizione collettiva, con 177 mostre fotografiche diffuse nell’area metropolitana.

Da sempre Milano è la capitale della fotografia e i cittadini nel tempo hanno sviluppato un grosso interesse per questo tipo di arte, frequentando molte gallerie e anche spazi insoliti che ospitano eventi fotografici. Uno degli obiettivi della manifestazione è mostrare quanto la città sia vitale: basta pensare che in un anno vengono organizzate poco meno di trecento mostre. 

Il Milano Photofestival si impegna quindi non a portare il pubblico alla fotografia, ma la fotografia al pubblico.

Viviamo oggi in un momento in cui tutti tutti scattano fotografie. Come capire chi è un professionista e chi no? Ce lo spiegano Cristina Comelli e Roberto Mutti, durante la puntata di oggi. 

Condividi

Archivi