Migranti, manifestazione di protesta contro la decisione di Salvini di chiudere i porti

Il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ha chiesto la chiusura dei porti per impedire alla nave Aquarius, in navigazione nel Mediterraneo con 629 migranti a bordo di approdare. La decisione ha provocato l’immediata reazione dell’assessore alle Politiche Sociali, Pierfrancesco Majorino, che ha subito indetto una manifestazione di protesta per le 18 di stasera in piazza della Scala e una vera e propria mobilitazione per il 23 giugno al Parco Sempione. La proposta sta raccogliendo numerose adesioni di gruppi e associazioni. Sulla questione è intervenuto anche il sindaco Giuseppe Sala, che ha chiesto al M5s una presa di posizione sul tema.

Rate This Article

Redattrice. Laurea triennale in Filosofia e specialistica in Editoria Multimediale. Appassionata di arti visive e musica, ha scelto di raccontare Milano attraverso le parole.

marina.bassanello@latw.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: