Maltempo in Lombardia: danni per 100 milioni

La tromba d’aria e la grandine che hanno colpito in questi giorni nel Bresciano la zona della Franciacorta, di Rovato e del Lago d’Iseo hanno provocato danni per cento milioni di euro all’agricoltura. Lo ha reso noto Coldiretti Lombardia, precisando che sono stati sventrati tremila metri quadrati di serre, e danneggiati vigneti e uliveti.  “Il conto dei danni – sottolinea il presidente Ettore Prandini – ammonta a circa 100 milioni di euro in Lombardia e supera i 2 miliardi a livello nazionale. Chicchi di grandine grossi come uova non lasciano scampo. Negli ultimi dieci anni in Italia abbiamo avuto 14 miliardi di euro di danni per colpa delle anomalie climatiche”.

Condividi e Seguici sui Social Network
Rate This Article

lauratripoli@libero.it