Cerca
15 Agosto 2020
Il Fossone: il nuovo laghetto di Via Novara

Il Fossone: il nuovo laghetto di Via Novara

Si potrebbe chiamare a tutti gli effetti laghetto di Via Novara, anche se il punto più profondo è 50 cm, ma più propriamente va chiamata “Zona Umida”, anzi il suo nome ufficiale è “Fossone”, prendendo il nome da un vecchio fontanile che si trovava proprio qui.
Ci troviamo proprio all’intersezione tra Via Novara e Via Caldera, di fronte al nuovissimo Sheraton Hotel, sotto al vecchio ponte ciclo pedonale di via Novara.

E’ la nuova realizzazione del Centro Forestazione Urbana, per intenderci quelli che gestiscono il grandissimo Boscoincittà in collaborazione con il Comune di Milano a seguito della vittoria di un bando.
Torneremo sicuramente sul tema per presentarlo meglio e spiegare tutte le belissime peculiarità che questo luogo avrà da oggi in avanti.
L’acqua che entra in questo “laghetto” arriva fin dalla svizzera e attraverso il sistema idrico gestito dal Consorzio Villoresi (Ticino, Naviglio, e altri canali di collegamento) arriva fino a qui. Una volta che lentamente passa all’interno dell’invaso, l’acqua, fuoriesce da una chiusa che si ricollega tramite un canale interrato al sistema idrico del Parco delle Cave.

Torneremo presto sul tema, per oggi, primo giorno di vita, con le manovre di invaso quasi terminate vogliamo lasciarvi una grande gallerie di immagini che potete gustarvi.

Condividi

Archivi