Cerca
19 Settembre 2019
La Fondazione Umberto Veronesi: libertà di sapere, libertà di scegliere

La Fondazione Umberto Veronesi: libertà di sapere, libertà di scegliere

Dal 2003 la Fondazione Umberto Veronesi si occupa di sostenere la ricerca e fare divulgazione scientifica in maniera veritiera e gratuita. Tra le tematiche di cui si occupa la fondazione c’è quella del Testamento biologico, anche detta Disposizioni Anticipate di Trattamento. Marco Annoni, bioeticista che lavora nella fondazione, ha spiegato al pubblico di Milano AllNews nella puntata odierna di Good Morning Milano tutti gli aspetti meno chiari e le controversie che negli anni hanno coinvolto questo tema. Annoni ha indicato la maniera giusta per compilare il testamento biologico, ovvero quel documento che permette ad una persona di indicare i trattamenti medici a cui intende sottoporsi (oppure no) in caso non abbia più la facoltà di intendere e volere. Annoni ha poi fatto chiarezza sul concetto di eutanasia e sulle possibilità  reali e concrete che hanno oggi i pazienti italiani che volessero interrompere le cure. Possibilità come ad esempio quella della sedazione palliativa continua e profonda che purtroppo non tutti i pazienti conoscono.

La complessità del tema verrà affrontata in una conferenza che si terrà GIOVEDÌ 20 SETTEMBRE 2018 alle 17.30 presso la CASA DEI DIRITTI e che vedrà l’intervento di esperti come Gianluca Abbate, Ferdinando Ricci e Cinzia Piciocchi.

Vi segnaliamo inoltre la Tedx Talk tenuta da Marco Annoni sul tema della donazione.

GoodMorning Milano 20/09/18 – Fondazione Umberto Veronesi

GoodMorning Milano 20/09/18 – Fondazione Umberto Veronesi

Gepostet von Milano AllNews am Donnerstag, 20. September 2018

Condividi
Join the discussion

Archivi