Cerca
5 Marzo 2021
La WebTV di Milano. Un nuovo modo di fare giornalismo. Le notizie utili, pensate e create insieme a voi.
Da La casa di carta a La casa di Brenta

Da La casa di carta a La casa di Brenta

La casa di Brenta

Gli ospiti della puntata di MunicipioX di giovedì 5 novembre sono stati Stefano Rossi e Giuseppe Bennardo, ideatori della web serie “La casa di Brenta”.


L’argomento centrale della web serie è quello di due amici che vanno convivere insieme a Milano e si relazionano ad un padrone di casa che sembra avere un mistero che poi viene svelato nel corso delle puntate. I due amici decidono di organizzare una festa a tema, ispirata alla famosa serie tv “La casa di carta”, da cui la web serie prende ispirazione per il nome.
L’idea di riprendere La casa di carta si sviluppa nel momento della festa in cui ad ogni personaggio viene dato il nome di una fermata metro, esattamente come nella serie tv spagnola. La scelta delle stazioni attribuite ai personaggi è avvenuta in maniera casuale o in base al loro luogo di lavoro.

La realizzazione della web serie è stata abbastanza lunga tra ideazione, scrittura, registrazione, montaggio e lancio ci è voluto un anno e mezzo perché questo progetto è stato portato avanti durante il tempo libero e nei fine settimana cercando di far combaciare gli impegni di tutti i personaggi coinvolti al suo interno.

Uno degli aspetti più difficile della realizzazione è stato secondo Giuseppe Bennardo e Stefano Rossi l’organizzazione delle scene con tante comparse, come le riprese della festa in casa.

I due protagonisti vorrebbero proporre al pubblico una seconda stagione della loro web serie sia perché la prima stagione non ha una chiusura definitiva, ma soprattutto perché la prima stagione di “La Casa Di Brenta” ha avuto molto successo tra il pubblico che vuole una continuazione della storia.

É possibile vedere la serie su Youtube e seguire le novità riguardo la seconda stagione sui profili social della serie: Facebook e Istagram.

Condividi

Archivi