Iniziati i lavori per il muro anti-spaccio a Rogoredo

A Rogoredo sono cominciati i lavori per la realizzazione del muro che impedirà agli spacciatori di accedere ai binari della stazione ferroviaria. La struttura, che insieme ad altre misure vuole contrastare il traffico di eroina nella zona, dovrebbe essere pronta il prossimo autunno. Il progetto finale, oltre alla copertura dei varchi di accesso, prevede l’edificazione di un muro lungo 600 metri a protezione della Stazione di Rogoredo.

Rate This Article

Classe 1991, lavora in ambito comunicazione e digital. Dottore magistrale con lode in Scienze Filosofiche all'Università degli Studi di Milano, ha frequentato il Master in Marketing, Comunicazione e Digital Strategy del Sole 24 Ore e il Master in Comunicazione d'impresa di UPA - Utenti Pubblicità Associati. Per Milano AllNews è caporedattore e anchorman.

andrea.sidoti@latw.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: