Cerca
10 Dicembre 2019
Hockey giovanili Milano RossoBlu

Hockey giovanili Milano RossoBlu

Oggi insieme a noi per una nuova puntata di GoodMorning Milano abbiamo Edoardo Chiesa attaccante dell’ala destra, Giorgio Crotta difensore sinistro e Alessandro Rocchio difensore destro della squadra giovanile di Hockey Milano RossoBlu insieme a Cristian papà di uno dei giocatori.

Edoardo ChiesaGiorgio Crotta e Alessandro Rocchio fanno parte della squadra under 15 delle giovanili di Hockey Milano RossoBlu, che comprende dai 2005 ai 2006 e per un giorno a settimana anche i 2007 vanno a giocare coi più piccoli. 
L’hockey è uno degli sport più visti e gettonati durante le olimpiadi invernali e sarà ospitato qui a Milano nel 2026; nonostante ciò viene considerato uno sport minore nel nostro Paese. 
Sentendo i giovanissimi giocatori però l’hockey sembra uno sport originale, adrenalinico, in cui potersi divertire in sicurezza, anche se comunque rimane uno sport di nicchia ed è difficile trovare un giocatore italiano seguito molto dai ragazzi. Le squadre più gettonate e seguite dai tre giovani giocatori sono: i Washington Capital, i Pittsburgh o i New York Rangers, con giocatori russi o canadesi e a volte spunta anche qualche nome italiano come Mats Zuccarello

Quest’anno la società ha voluto investire su tante categorie, decidendo di investire più risorse nelle squadre giovanili riuscendo a coinvolgere anche alcuni allenatori professionisti come Roman SimunekAndrea Vernetti e Daniel Belloni.
Come ci spiega Cristian diversamente da come si pensa abitualmente, nonostante l’hockey sia uno sport dove lo scontro è inevitabile non è pericoloso. I ragazzi indossano sotto la divisa importanti protezioni che non gli permettono di farsi male, anche per quando riguarda i pattini che si indossano la lama è larga tra i 4 e i 5 millimetri e non c’è pericolo per le dita perché sono protette da guanti super bardati.
L’hockey è uno sport sincero e crudo, dove però si rispetta l’avversario: l’unico contatto regolare che si tollera è la spalla e a differenza del calcio nell’hockey non si simula, si continua a giocare anche se ci si fa male, anche perché si deve coprire un campo molto ampio con soli 5 giocatori per squadra e se ci si ferma molto probabilmente si prende un goal. Come sport fa vivere ai ragazzi moltissime emozioni e sensazioni, le squadre di Hockey Milano RossoBlu partono dagli under 9 e i ragazzi possono essere avviati alla disciplina dai 4/5 anni. 

A giocare a hockey si inizia da giovanissimi, Crotta e Rocchio hanno iniziato già abbastanza in ritardo, uno in seconda e l’altro in prima elementare. La cosa più importante è imparare sin da subito a pattinare sul ghiaccio e tutti e tre i ragazzi hanno iniziato così, prendendo lezioni da un insegnante di pattinaggio artistico. Inoltre, vi sono anche dei corsi specifici che insegnano le basi per poi imparare a utilizzare la stecca con cui si direziona il disco, tirare e fare gli scatti. 

Ma cos’è che spinge questi ragazzi così giovani a giocare a hockey?
Per Chiesa l’hockey è affascinante perché è uno sport diverso, peculiare, che può essere anche più adrenalinico rispetto per esempio al calcio e soprattutto perché i primi allenamenti sono gratuiti.
Per Crotta è la libertà di gioco che lo attira, non ci si annoia mai, ogni persona è un pilastro fondamentale per la squadra, bisogna sempre essere pronti a giocare e non si può perdere tempo in campo essendo in pochi. 
Per Rocchio è anche un’opportunità per andare all’estero, provare a parlare l’inglese, facendo amicizia con coetanei di altre nazionalità giocando a volte anche in luoghi suggestivi come sul lago ghiacciato.
Per chi fosse interessato le prossime partite dell’under 13 saranno settimana prossima, contro la squadra di Sesto, oppure tra tre settimane vi sarà una partita in casa presso lo stadio del Ghiaccio Agorà contro il Varese. Tutti gli ingressi chiaramente sono liberi e gratuiti. 
Anche le partite della prima squadra sono gratuite, per cui si può prender parte anche alle partite della serie C del Milano Nord-ovest sempre presso lo stadio dell’Agorà in via dei Ciclamini il sabato o la domenica sera.

Hockey Milano RossoBlu
Stadio del Ghiaccio Agora’ 
Via dei Ciclamini 23 
20147 Milano
Email segreteria@hockeymilano.it
Tel. 02/48300946
Facebook www.facebook.com/HockeyMilanoSettoreGiovanile

www.hockeymilano.it

Condividi

Archivi