Fuga di monossido all’Hotel Marconi di via Filzi, evacuato l’edificio

Ieri mattina all’hotel Marconi di via Fabio Filzi si è verificata una fuga di monossido di carbonio che ha condotto all’immediata evacuazione di tutti i presenti, 142 tra dipendenti e clienti. Sul posto sono intervenuti immediatamente i mezzi dell’Areu: allertate otto ambulanze e due automediche e la strada è stata chiusa dalla polizia locale. Ancora non sono state chiarite le dinamiche ma probabilmente la causa sarebbe da ricondurre alla rottura di un tubo, motivo per cui il gas è entrato in circolo nell’impianto di areazione. A provocare la perdita, sarebbero stati i lavori di ristrutturazione negli ultimi due piani della struttura.

Condividi e Seguici sui Social Network
Rate This Article

Redattrice. Laurea triennale in Filosofia e specialistica in Editoria Multimediale. Appassionata di arti visive e musica, ha scelto di raccontare Milano attraverso le parole.

marina.bassanello@latw.it