Elena Mazzali: online significa libertà di poter creare secondo il proprio ritmo

#MilanoConnessa: persone oltre lo schermo

Sempre più persone lavorano nel mondo del digital.
Ma che cosa vuol dire, esattamente, lavorare nel digital?
Scopriamolo insieme a Elena Mazzali, social media manager e digital pr per food e wine.

Ciao Elena, Grazie per aver accettato di raccontarti ai lettori di Milano AllNews.
Cominciamo con una domanda che ti sarà stata posta milioni di volte, temuta da chi svolge lavori particolari.

E tu, di che cosa ti occupi?

Semplice: aiuto i produttori a farsi conoscere, o meglio, a far conoscere le proprie bontà, il proprio impegno sacrificio e passione.
Con questi prodotti ci migliorano la vita ogni giorno 🙂

Che cosa significa per te lavorare online?

Significa libertà di poter creare secondo il proprio ritmo.

Se ci pensiamo bene, siamo chiamati in prima linea; di conseguenza dobbiamo essere in forma, pronti e presentabili per performare al meglio!
Non è semplice, noi nomadi digitali abbiamo bisogno di tanta auto – disciplina 🙂

Com’è nata in te l’idea di scegliere un lavoro in buona parte digitale?

Perché ho scelto di avere un lavoro in buona parte digitale?
Sai che ripensandoci ho sempre seguito una esigenza più che vivere un obbligo!? 
In molti pensano che sia semplice, invece ripeto, è necessaria tanta auto-disciplina.

Il mio lavoro è un insieme di creatività-obiettivo-budget-azione-analisi, di conseguenza ho bisogno di spazi liberi. Anzi: di spazi e ambienti stimolanti.
L’importante è non respirare sempre la stessa aria 😉

Che cosa significa per te fare rete?

Hai presente quanto si dice che “le giornate, i migliori progetti hanno inizio davanti a un aperitivo?”.
Ecco qui ci sono tutti i presupposti per fare rete, unire, connettere, conoscere progetti e persone verso una unica direzione.

Hai trovato collaborazioni interessanti grazie alla rete?

Una buona parte dei miei colleghi e dei miei clienti arrivano dalla rete, grazie a varie opportunità e a quanto condivido/pubblico.

Vuoi un aneddoto?
Silicon Drink About e Protohack Milano sono nati dalla rete, da persone curiose che senza conoscersi hanno sfruttato i non confini del digitale e hanno chi supportato e chi organizzato dato vita momenti di crescita professionale e scambio.

Ancora un altro aneddoto?
Che esigente! Ahahah ok ok, mmmm… Beh anche questa intervista nasce da una serata di networking: ci conoscevamo già grazie alla rete ma quella sera tra una chiacchiera e l’altra siamo giunte qui 😀

Da dove arrivi e perché hai scelto proprio Milano?

Sono due anni che abito a Milano, scelta fatta per crescita personale e professionale.
Avevo bisogno di un forte boost, le visualizzazioni mentali e vari risultati mi han portata sotto la madonnina, ma Reggio Emilia la porto sempre con me!

Secondo te, che cosa manca a Milano per essere veramente una città moderna?

Oddio sai che non so risponderti!?
Milano per me è ancora così “tanta” che ti risponderei “ha tutto!”

Come connettersi con Elena Mazzali:

Sito: www.elenamazzali.it

Linkedin: Elena Mazzali

Rate This Article

daniela.ceriana@gmail.com