Cerca
16 Settembre 2019
La periferia di Milano Bovisa accoglie il Drive-In 4.0

La periferia di Milano Bovisa accoglie il Drive-In 4.0

Oggi a Goodnight Milano parliamo di cinema, più nello specifico del Bovisa Drive-In con Paolo Liaci che ha contribuito a sviluppare il progetto. L’Idea ha vinto il bando comunale di Milano che aveva come scopo la valorizzazione delle periferie. 

Goodnight Milano 22/05/19 – Bovisa Drive-IN

Protagonista di oggi è Bovisa Drive-In che ci fa riscoprire grandi cult del cinema in un'atmosfera tutta anni 50.

Gepostet von Milano AllNews am Mittwoch, 22. Mai 2019

Stiamo parlando di un drive-in 4.0 che vuole soddisfare ogni  tipo di target. I più grandi potranno rivivere un frammento della loro gioventù, invece i giovani avranno l’opportunità di scoprire una nuova modalità di fruizione. Quest’ultima non inficerà sulla qualità audio e video grazie alla presenza di avanzate tecnologie. Il comparto video conterà su uno schermo a LED 4K che permetterà di iniziare le proiezioni senza dover aspettare il buio totale. L’audio è supportato da uno speaker, dato in dotazione ad ogni auto, oppure da delle cuffie per coloro che sono a piedi; il tutto collegato a un sistema di ricezione. 

Ogni rassegna durerà 3 giorni e avrà un tema, la prima nominata Black Suits, verrà inaugurata il 14 giugno. La seconda sarà a luglio, mentre le altre 5 occuperanno il periodo tra settembre e ottobre. L’accesso sarà garantito tramite l’acquisto di una prevendita online, oppure con il biglietto venduto direttamente alla cassa. Uno spazio con sdraio verrà adibito per coloro che entreranno a piedi, mentre per le autovetture saranno disponibili all’incirca 50 posti.

Il progetto funge anche da area eventi e incorpora: feste musicali, dj set e street food che verrano disposti su un’area di 10000 metri quadri. 

Bovisa Drive-In non è solo un invito per coloro che vogliono provare una nuova fruizione cinematografica, ma un’esperienza completa e inusuale che ha come concept la creazione di un’atmosfera viva e coinvolgente, perfettamente in sintonia con l’arrivo della bella stagione.

Condividi

Archivi