Cerca
16 Luglio 2019
Canottieri San Cristoforo

Canottieri San Cristoforo

Oggi per la puntata di Goodmorning Milano siamo ospiti di Simone Lunghi della Canottieri San Cristoforo, che ci porta a fare un giro sul Naviglio Grande. 

Il Naviglio occupa un ruolo di grande rilievo per la storia di Milano, poiché è stato di fondamentale importanza in diversi modi nel passato della nostra città. Permetteva infatti di trasportare grandi quantitativi di merci più facilmente rispetto ai mezzi di terra, riuscendo ad arrivare fino in Svizzera, in passato il cuore dell’Europa, o fino a Venezia, che collegava tutto il mondo conosciuto allora. Non solo merci; le imbarcazioni trasportatrici riuscivano infatti a trasmettere saperi, storie e “gossip” reali ed importanti tra le diverse città europee. 

Un’altra ragione per la quale si dice che i Navigli abbiano contribuito alla grandezza di Milano è perché hanno reso coltivabili delle zone che non lo erano. Il Naviglio grande è stato utilizzato per irrigare i campi ed è stato considerato un sistema esemplare per le altre nazioni europee. 

Diversi miti e leggende avvolgono i Navigli di Milano e la sua storia; molti di questi sono però da sfatare.

Sono stati costruiti da Leonardo Da Vinci? No, Leonardo è arrivato circa tre secoli dopo: l’embrione dei Navigli risale alla seconda metà del 1100, mentre Leonardo arriva a Milano verso il 1400, quando il Naviglio era già stato utilizzato e rovinato. Interviene quindi per migliorare il sistema delle chiuse, permettendo così a una sola persona di attivare gli ingranaggi. 

Sono stati costruiti per trasportare le merci per il Duomo di Milano? No, dai navigli è passata tutta la ricchezza di milano. Un editto del 1407 infatti ha istituito una polizia anti-pirateria che si appostava sui campanili per proteggere i naviganti e sparare ai pirati e ai predoni.

L’acqua è sporca e inquinata? No, da anni infatti c’è molta attenzione alla condizione dell’acqua dei navigli, che risulta limpida e chiara. Le molte alghe presenti sul fondo del canale sono infatti segno di pulizia. 

Simone Lunghi e il resto degli Angeli dei Navigli si impegnano infatti in spedizioni di pulizia dei canali, durante le quali cercano di rimediare all’inciviltà e alla maleducazione di chi non si interessa all’ambiente e alla città. 

I canottieri San Cristoforo, in collaborazione con Patagonia e agli Angeli dei Navigli vi danno appuntamento domenica 14 luglio alle otto del mattino, per un’operazione di clean up del Naviglio. Per informazioni e partecipazioni contattare store.milan@patagonia.com.

Di questo e di molto altro ce ne parla Simone Lunghi durante la puntata di oggi. 

Condividi

Archivi