L’appartamento confiscato diventa biblioteca di condominio

In Viale Espinasse, quartiere milanese di Villapizzone, un appartamento confiscato alla criminalità organizzata viene reinventato in biblioteca di condominio grazie al lavoro di tantissime persone, associazioni, comitati e dell’assessore a Partecipazione, Cittadinanza attiva e Open data Lorenzo Lipparini.

L’assessore alla Cultura Filippo Del Corno ringrazia con un post su Facebook tutti coloro che hanno contribuito a questo risultato. la biblioteca sarà coordinata come le altre dal Sistema Bibliotecario di Milano.

Rate This Article

Di Chuck Palahniuk, il succo d'arancia. Di Anthony Burgess, l'ultraviolenza. Di Zoran Zivkovic, il tè blu. Di Wulf Dorn, le mucche. Di Gianluca Morozzi, l'ascensore.

camilla.esposito1998@gmail.com