Badge elettronico nei comandi della Polizia Locale, critici i sindacati

Nei comandi della Polizia Locale si sta procedendo all’installazione dei nuovi dispositivi elettronici per il rilevamento degli orari di entrata in servizio e di fine turno. Il sistema andrà progressivamente sostituendo la “spunta” manuale, contrastando così l’azione di chi fa il furbo. Critici verso la nuova soluzione i sindacati dei vigili urbani, ritenuta “una scelta non rispettosa del ruolo, delle funzioni e dell’organizzazione del Corpo della Polizia locale”. Il dialogo tra comando e sindacati non è ancora partito, ma l’installazione dei lettori di badge è già a buon punto, tanto che gli strumenti, negli ultimi giorni, sono spuntati in quasi tutti i Comandi.

Rate This Article

Redattrice. Laurea triennale in Filosofia e specialistica in Editoria Multimediale. Appassionata di arti visive e musica, ha scelto di raccontare Milano attraverso le parole.

marina.bassanello@latw.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: