Cerca
21 Agosto 2019
Ancora solidarietà alle Brigate Rosse, stavolta sotto casa di una loro vittima

Ancora solidarietà alle Brigate Rosse, stavolta sotto casa di una loro vittima

Dopo il recente episodio di volantini inneggianti alle Brigate Rosse a Sesto San Giovanni, un nuovo episodio di apologia del gruppo terroristico si è verificato in piazza Pompeo Castelli, in zona Bovisa. Questa volta si tratta di una scritta che esprime solidarietà a Nadia Desdemona Lioce, ergastolana per gli omicidi di Massimo D’Antona, Marco Biagi ed Emanuele Petri. L’episodio si è verificato proprio davanti alla casa di Antonio Iosa, che negli anni ’80 è stato vittima delle Brigate Rosse e ferito in un agguato.

Condividi
Andrea Sidoti
Scritto da
Andrea Sidoti
Join the discussion

Archivi