Cerca
5 Marzo 2021
La WebTV di Milano. Un nuovo modo di fare giornalismo. Le notizie utili, pensate e create insieme a voi.
Alexya Salari ci parla della sua musica e del suo mondo

Alexya Salari ci parla della sua musica e del suo mondo

Alexya Salari

La settimana di MunicipioX si conclude con la cantautrice Alexya Salari, un nome già noto per Milano AllNews che ospita le sue canzoni all’interno del nuovo programma ChiusissiMI.

Alexya si è approcciata alla musica fin da quando era bambina con il coro I Piccoli Cantori di Milano proseguendo poi il suo percorso formativo con la musica sempre al centro.

Nel 2020 è uscito il suo EP. Saltiamo in Aria, un lavoro di cui la nostra ospite va fiera in quanto primo prodotto dedicato alla scrittura e alla riflessione. Per la realizzazione di questo EP. Alexya Salari ha lavorato con Marina Pace e Alessio Camagni del Noise Factory. Il suo singolo “Saltiamo in aria” è stato pubblicato poco prima del primo lockdown e durante quel periodo le parole del suo testo “non riesco a respirare” le sono sembrate calzanti per la situazione storica che l’Italia intera stava vivendo.
Su Youtube sono disponibili due video dei singoli contenuti all’interno: Back in town e Saltiamo in aria.

Uno dei principali interessi di Alexya Salari è la musicoterapia, la nostra ospite infatti ritiene che questa possa essere un buon modo per sfruttare a pieno tutte le potenzialità che la musica offre. Un modo di fare “terapia con la musica” per la cantautrice è quello di suonare in giro con altre persone e avere modo di instaurare un rapporto con loro. Un lato positivo di Milano, come dice Alexya, è quello di conoscere la propria città attraverso le persone che la vivono e che quotidianamente suonano in giro per la città, infatti uno dei prossimi obiettivi di Alexya non appena sarà possibile, sarà quello di riscoprire il piacere di suonare senza stress e timori.

Da poco, a causa della perdita di una persona a lei cara, ha avuto modo di rendersi conto della finitezza umana e sentire la mancanza di qualcuno le ha fatto venire voglia di fare canzoni più calde, riflessive e delicate. Da questo desiderio è nata una canzone che la nostra ospite spera possa essere pubblicata prima di Natale.

La cantante spazia tra diversi generi e collaborazioni, tra il rock e il funk. Per lei lo spaziare da un genere di musica all’altro è un non limitarsi perchè ogni tipo di emozione appartiene a un particolare genere. Secondo Alexya Salari il passo più importante da fare è anche quello di accogliere tutti gli stili all’ascolto senza il pregiudizio di valutare come brutto qualcosa senza prima ascoltarlo solo perchè diverso da ciò che si ascolta di solito.

Tutte le informazioni su Alexya e gli aggiornamenti sulla sua musica sono disponibili su Instagram, Youtube, Spotify, Facebook e sul sito personale della cantautrice.

Condividi

Archivi