Cerca
11 Dicembre 2019
Addio ai tabù sulla sessualità insieme a Violeta Benini

Addio ai tabù sulla sessualità insieme a Violeta Benini

In questa puntata di MuncipioX abbiamo affrontato i grandi tabù della sessualità insieme a Violeta Benini, un’ostetrica artigiana, una sesperta, ma soprattutto una divulvatrice. 

Violeta si può considerare come una delle primissime ostetriche ad utilizzare i social per diffondere consigli e consulenze sul corpo femminile. Nelle sue pagine social parla della sessualità con ironia basandosi però su evidenze scientifiche, “per un mondo pieno di clitoridi, peni e unicorni felici”. 

È un’ostetrica molto attenta alla sensibilità altrui, che cerca di far sentire sempre a suo agio la persona che ha davanti, come ad esempio con la scelta del colore dei guanti per la visita da parte delle sue pazienti.

Parlare della sessualità oggi non è più così scandaloso come poteva esserlo anni fa, tuttavia, ci sono ancora tanti tabù e preconcetti legati a questo argomento che sono difficili da sradicare. Lo nota Violeta stessa, che quando parla di sessualità o di qualcosa di più intimo o che comunque riguarda la salute dei genitali, riceve molte meno interazioni e condivisioni, rispetto a quando tratta argomenti considerati più accettabili dal pubblico, aumentato però i messaggi privati. Un pò per vergogna e un pò per protezione, poiché capita spesso che magari una donna che commenta post riguardanti orgasmi o sex toys venga contattata da persone che assumono che quella donna sia direttamente disponibile a fare anche altro.

Bisogna abbattere tutti questi pregiudizi sulla sessualità, e piano piano Violeta sta riuscendo in questo intento. La si può trovare sui social con il suo profilo personale, VioletaBenini, e con l’altro profilo in cui si concentra più sulla sessualità, Sesperta.  Inoltre entro fine Novembre, sarà disponibile il video corso composto da 12 capitoli sul piacere femminile, “piacere mio”.

Condividi

Archivi