#62 Ristorante Pizzeria Il Trullo

Ristorante Pizzeria Il Trullo

Via Maiocchi, 14  –  Tel. 02/29513720  (chiuso domenica)
Antipasti 7 – 8,50 euro / Zuppe 8,50 euro / Spaghetti 11,90 – 12,90 euro / Orecchiette, cavatelli e fusilli 9,90 – 12,90 euro /
Riso, patate e cozze (solo al martedì) x 2 pers. 24 euro / Secondi di carne 14,90 – 19,90 euro / Secondi di pesce 11,90 – 17,90 euro /
Piatti freddi 10,90 – 13,90 euro / Formaggi al forno 9,90 – 11,90 euro / Insalate 9,90 euro / Dolci e gelati 4,50 euro / Focacce 7,90 euro / Pizze 5,50 – 9,50
(Domanda: perchè tutti quei 90 centesimi?)
Locale un po’ datato in zona Buenos Aires, il Trullo è di piccole dimensioni e con tavoli così ravvicinati da dover costringere a fare lo slalom per raggiungere il posto a noi assegnato, a ridosso della cucina.
Ambiente pulito, senza fronzoli e senza troppe pretese, un po’ rumoroso e più adatto a cene in compagnia numerosa.
Il menù è piuttosto lungo, con piatti della tradizione pugliese. Diversi antipasti con verdure e formaggi tipici, ampia proposta di orecchiette per tutti i gusti, le porzioni sono di dimensioni importanti ma ciò che viene avanzato può essere tranquillamente portato a casa.
Alcuni piatti vengono conditi e mescolati al tavolo, il servizio è molto attento e cortese anche se la presenza fissa del personale alle spalle infastidisce un poco.  Prezzi adeguati.
Ci tornerei? Tra le numerose proposte di ristoranti pugliesi a Milano, il Trullo non mi ha particolarmente colpito nè per l’ambiente nè per la cucina, ragione per la quale andrei altrove.
Curiosando nei dintorni:
CASA – MUSEO BOSCHI DI STEFANO
Via Giorgio Jan, 15
Aperta tutti i giorni (escluso lunedì) dalle 10 alle 18
Situato al secondo piano di un palazzo progettato tra il 1929 e il 1931 da Piero Portaluppi, questo appartamento appartenuto ai coniugi Antonio Boschi e Marieda Di Stefano contiene ora una delle più importanti collezioni del XX secolo del patrimonio artistico milanese, tra cui opere di Fontana, Sironi, Morandi, De Pisis, De Chirico.
L’ingresso è gratuito e vengono fornite spiegazioni dettagliate da parte dei volontari del Touring Club Italiano.
Condividi e Seguici sui Social Network
Rate This Article
Author

vania@latw.it