Cerca
11 Dicembre 2019
#158 Nero 9 – Cucina ad arte

#158 Nero 9 – Cucina ad arte

Nero 9 – Cucina ad arte

Via Anfiteatro, 9  Tel. 02/91.67.23.24  (ch. dom e lun a pranzo) =Pet friendly=

Taglieri 18 – 20 euro / Tartare 17 euro / Formaggi 16 euro / La carne 18 – 26 euro / Pasta 13 – 15 euro / Contorni 5 euro / Dolci 7 euro /Business lunch 25 euro (antipasto + primo o secondo + dessert + acqua + caffè)

In controtendenza rispetto ai locali che aprono numerosi negli ultimi tempi ad orientamento salutistico (tra cui vegetariani e vegani), il giovane brianzolo Marco Parente – patron e chef di questo ristorante – ha invece deciso di puntare su una cucina a base di carne genuina e di ottima qualità, soprattutto italiana a marchio IGP, proveniente da allevamenti selezionati che va a visitare personalmente.

Ci troviamo in zona Brera – Garibaldi, in una via un po’ defilata. Nero 9 prende il nome dal precedente locale giapponese che si trovava qui, caratterizzato dai toni scuri. L’ambiente è elegante e tranquillo, un’unica sala con una quarantina di coperti e una cucina con griglia a vista. Moderno, con colori nei toni del bianco e del nero, con tavoli in legno wengè ben distanziati e comode sedie, mentre alle pareti si trovano dipinti di giovani artisti emergenti.

Il menù non è eccessivamente ricco, ma denota grande attenzione alle tipologie di carne, ai tagli ed alla frollatura. Come antipasto scegliamo un semplice piatto di crudo di Parma Dop con mozzarella di Battipaglia ed uno di bresaola “nature” davvero degno di nota (mai mangiata bresaola così gustosa, tenera e ben condita!

Ottima a seguire la tagliata di Black Angus con contorno, dalla cottura più che perfetta.

Ottimi anche i vini serviti con la giusta attenzione: un calice di Chianti Classico Docg Gallo Nero Tenute di Liliano ed un Negroamaro Salento Rosso Igp Tenute Rubino.

Un plauso va anche a personale e patron molto accoglienti e disponibili al dialogo per qualsivoglia spiegazione.

Ci tornerei? In un periodo in cui si tende giustamente a mangiare sempre meno carne per le più svariate ragioni, se una tantum dovesse capitare, meglio essere certi della qualità e recarsi in posti come Nero 9.

Curiosando nei dintorni:

Biblioteca degli alberiParco di grandi dimensioni, il terzo per grandezza nel centro di Milano. L’area è animata durante il giorno da eventi, visite guidate, letture pubbliche, percorsi didattici. Novantacinquemila metri quadrati di verde con 90 mila piante, 450 alberi, aree per lo sport, orti, sentieri per i runner, foreste circolari tematiche, aree gioco per bambini, aree cani ed una sorta di padiglione leggero per future iniziative artistiche e culturali.

Condividi

Archivi