#152 A Tavola con Vania in vacanza: Ristorante Da Delio

A Tavola con Vania….in vacanza

Ristorante Da Delio

Piazza Vittorio Veneto, 9 – Apricale (Im)   Tel. 0184/20.80.08  (chiuso lun e mar)   =  Pet friendly  =

Antipasti 12 – 15 euro / Paste fresche 12 euro / Piatti di mezzo 16 euro / Grigliate su brace d’olivo 20 euro / Formaggi 8 – 16 euro

Nel delizioso borgo di Apricale (bandiera arancione), ai piedi del carrugio principale che conduce alla parte alta del paese, si trova il ristorante Da Delio, ora condotto dai figli del vecchio proprietario.

L’atmosfera che qui si respira è un po’ al di fuori del tempo; il locale è tranquillo e accogliente, con un’ampia vetrata assolata con vista sulle colline circostanti e in estate bella terrazza in cui godersi il fresco assaporando le specialità proposte.

La cucina è del territorio, improntata sui prodotti della campagna. La presentazione dei piatti è accurata e i sapori sono davvero genuini, come nel caso del tortino caldo di patate e carciofi o dei corzetti con fave fresche. Deciso anche il gusto dello stoccafisso in casseruola con funghi e castagne e, ancor di più, quello dello stufato di capra con fagioli  bianchi di Pigna (presidio Slow Food), per la cui cottura sono richieste quasi quattro ore.

Ottimo il Rossese di Dolceacqua DOC Terre Bianche (azienda che poi andremo a visitare) che accompagna il nostro pranzo e, dulcis in fundo, lo zabaglione specialità della casa.

Servizio gentilissimo e molto attento, ringraziamo anche per la ciotola offerta al cane.

Ci tornerei? Splendido entroterra ligure, spero proprio di tornare presto….

Curiosando nei dintorni:

Castello Lucertola

Veglia sulla piazza principale di quello che è stato recensito tra i Borghi più Belli d’Italia. Dall’alto di uno sperone roccioso, affiancato dalla bella Chiesa della Purificazione di Maria Vergine, questo castello venne realizzato per i Conti Ventimiglia nel X secolo, poi passò dalle mani della famiglia genovese Doria ai Savoia e infine alla famiglia Cassini di Apricale, che decise di cambiarlo da postazione difensiva a dimora privata. Oggi appartiene al comune di Apricale e viene adibito a spettacoli, eventi culturali e manifestazioni varie.

Rate This Article
Author

vania@latw.it