#147 Ristorante Fresco & Cimmino

Fresco & Cimmino

Via Ugo Foscolo, 4    Tel. 02/97.37.48.69  (chiuso mai)

Antipasti 6 – 18 euro / Primi piatti 10 – 19 euro / Secondi di carne 10 – 24 euro / Contorni 6 – 8 euro / Frutta e dessert 6 – 6,50 euro / Le insalate 12 – 13,50 euro / Pizze 6 – 8,50 euro / I Ripieni 9,50 euro / Le Specialità 3 – 9,50 euro

E’ il classico locale pizzeria – ristorante che si può trovare in centro a Milano, ma anche in qualsiasi altro posto del mondo: in ottima posizione, moderno, luminoso, un po’ caotico, ampio, con molti tavoli e circa 250 – 300 coperti. Su due livelli, con soffitti alti e alle pareti frasi e proverbi in dialetto milanese e napoletano.

Aperto nel 2011, la cucina è partenopea e a fare la parte del leone è senza dubbio la pizza, napoletana verace “a ruota di carretto”. Particolare la pizza “affumicata” con pomodorini, provola, pepe e grana, un po’ gommosa quando si raffredda. Ottima la pastiera, ma come potrebbe essere altrimenti? Il locale è figlio del Gran Caffè Cimmino di Via Larga, a sua volta figlio dell’omonimo napoletano conosciuto per la cucina e l’ottima pasticceria. Perfetto per veloci pranzi di lavoro, il servizio è rapido e attento.

Ci tornerei? Perchè no?

Curiosando nei dintorni:

Sciur Carera guarda e tace   –   Corso Vittorio Emanuele II, 13

Nel via vai del Corso bisogna fare un po’ d’attenzione per vederlo. E’ un bassorilievo che ritrae quello che sembra un senatore o un alto magistrato romano. I milanesi lo ribattezzarono nel tempo anche “l’om de preia” (l’uomo di pietra). 

Da sempre è “el sior Carera”, dalla lettura maccheronica dell’epigrafe che lo accompagna:  CARERE DEBET OMNI VITIO; QUI IN ALTERUM DICETE PARATUS EST (sia privo di ogni vizio chi si prepara a parlar male di altri). Nei tempi in cui non esisteva Facebook, el sior Carera era una sorta di muro della protesta dove venivano lasciati bigliettini anonimi che denunciavano vizi e lamentele

Rate This Article
Author

vania@latw.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: